Explosives engineering

Il Progetto EU-Excert II 2006-2008

Dai risultati ottenuti dal progetto EUExcert I e dalla prima conferenza europea sull’ educazione e addestramento nel settore esplosivistico, è parso evidente che in nessun paese europeo esistono delle qualificazioni riconosciute che misurino le competenze degli addetti al settore. La maggior parte della formazione avviene internamente alle aziende e non è quindi riconosciuta né da altre aziende né in altri paesi. Tuttavia, per un settore per cui la sicurezza è fondamentale, la rapida integrazione dei paesi europei impone la necessità di standardizzare le competenze del settore esplosivistico. Continuando il lavoro iniziato con il progetto EUExcert, i partner, sempre sostenuti dalla Comunità europea, hanno intrapreso un nuovo progetto al fine di approfondire i risultati ottenuti in precedenza:

• Incrementare il numero dei partner europei e dei paesi partecipi al progetto
• Ampliare e sviluppare un network tra gli addetti al settore
• Aumentare le competenze, le possibilità di impiego e la mobilità nel settore
• Produrre un glossario europeo di base
• Sviluppare materiale educativo trans nazionale
• Costituire una fondazione che supervisionerà la definizione di competenze e qualificazioni europee e sarà responsabile di emettere dei certificati
• Convalidare le competenze dei lavoratori inglesi del settore da utilizzare come base europea.